Sporcizia alla Vucciria, puliscono i migranti: "Siamo contenti di avere dato una mano"

L'intervento nel vicolo della Rosa Bianca, dentro il mercato storico, alle spalle di piazza San Domenico. Il gesto di un gruppo di ragazzi africani che ha deciso di dare un contributo volontario per il bene del quartiere

L'intervento di pulizia alla Vucciria

Quel vicolo nel cuore della Vucciria qualcuno lo aveva accostato a una "mini Bellolampo". C'era di tutto: resti di mobili, vetri, numerosi sacchetti dell'immondizia e perfino i resti di una Panda bruciata. Adesso quella lingua di asfalto è stata ripulita. Siamo nel vicolo della Rosa Bianca, dentro il mercato storico, alle spalle di piazza San Domenico. In azione i residenti della zona e un gruppo di immigrati africani.

Un vicolo abbandonato nello squallore. Un’area di circa  50 metri piombata da tempo nel degrado. "E dire che il vicolo della Rosa Bianca alla Vucciria era stato ripulito appena meno di un mese fa da un paio di residenti che non riuscivano proprio a sopportare questa situazione ma la pulizia è durata poco - ha spiegato a PalermoToday il vice presidente della prima circoscrizione Antonio Nicolao -. L'inciviltà ha infatti ripreso a dilagare. In quella strada è stata data alle fiamme una macchina e c'erano numerosi sacchetti di indifferenziata in una zona dove in realtà è in vigore la raccolta "porta a porta" già dal 4 dicembre 2018. Insomma in quella strada non mancava nessun tipo di rifiuto. Era diventata una succursale di Bellolampo, in pratica una terra di nessuno. Nel vicolo erano visibili anche numerosi escrementi di cani e senza questo intervento i rifiuti  sarebbero cresciuti sino a chiudere il transito pedonale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A ripulire il vicolo ci hanno pensato (anche) gli immigrati alloggiati all’hotel Firenze che hanno deciso di dare un contributo volontario per il bene del quartiere. "Abbiamo deciso di fare un po' di pulizia perché la strada era troppo sporca - hanno commentato -. Siamo contenti di avere dato una mano". A completare l’operazione anche uomini e mezzi della Rap. Da segnalare l’intervento della ditta autodemolizioni di Vallecchia che ha provveduto a portare via i resti della Panda. "Adesso il vicolo - chiude Nicolao - è nuovamente pulito, ma la sfiducia da parte di chi vi abita è enorme. Alcuni residenti si chiedono 'quanto durerà questa volta?"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Musumeci: "Mascherine obbligatorie anche all'esterno senza la distanza di un metro"

  • Capo in lutto per la morte di Irene, giovane mamma: "Non ti dimenticheremo mai"

  • Il Covid e la paura di un nuovo lockdown, Miccichè: "Sarebbe morte Sicilia"

  • Incidente in viale Lazio, con la Vespa si scontra con un’auto: morto 15enne

  • In Sicilia nuova ordinanza anti Covid: ingressi limitati nei locali, più controlli e stretta sui migranti

  • Coronavirus, in Sicilia accertati altri 29 nuovi positivi: tre a Palermo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento