Cronaca

Omicidio alla Vucciria, spari in strada: ucciso un ragazzo di 25 anni

Emanuele Burgio è stato ucciso a colpi di arma da fuoco. La giovane vittima è stata portata subito al Policlinico ma non c'è stato nulla da fare

Rilievi sul luogo dell'omicidio - foto Rosaura Bonfardino

Si torna a sparare in strada a Palermo. Un ragazzo di 25 anni, Emanuele Burgio, è stato ucciso a colpi di arma da fuoco alla Vucciria. E' successo ieri sera tra via Cassari e via Tintori. Sul posto è intervenuta la polizia. Indagano gli uomini della sezione omicidi della Squadra mobile per ricostruire la dinamica dei fatti e il movente. Al momento non si esclude alcuna pista.

Sangue sulle "balate": i rilievi della Scientifica | Video

Emanuele Burgio-3La giovane vittima è stata portata subito al Policlinico ma non c'è stato nulla da fare. Burgio è morto nella notte. Scene di strazio e disperazione nei pressi dell'ospedale, dove si sono radunate circa 300 persone e qualcuno si è sentito male dopo avere appreso la notizia.

Vittima sotto processo per droga: indaga la Dda

Emanuele Burgio (nella foto all'interno) è figlio di Filippo, coinvolto circa dieci anni fa nell’operazione "Hybris" e condannato per mafia con sentenza definitiva. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Omicidio alla Vucciria, spari in strada: ucciso un ragazzo di 25 anni

PalermoToday è in caricamento