rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022

"Stiamo parlando di un grosso calibro", voto di scambio: le intercettazioni

Nell'operazione "Agora" della Finanza sono finiti ai domicilari Nino Dina, Roberto Clemente e Franco Mineo. L'accusa è di aver promesso o ricevuto denaro o altre utilità in cambio di voti, per sé o per altri. Nei guai anche Giuseppe Bevilacqua (esponente del Pid) e un finanziere

Video popolari

"Stiamo parlando di un grosso calibro", voto di scambio: le intercettazioni

PalermoToday è in caricamento