Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Cinisi / Spiaggia Magaggiari

Cinisi, 50 volontari in azione: via i rifiuti dalla spiaggia Magaggiari

A guidare il gruppo è stato Ciccio Kayak, l’amico della natura e nemico dell’immondizia. “Abbiamo raccolto oltre 200 sacchetti e fatto la differenziata per la plastica. Un enorme risultato ottenuto nel nome delle bellezze del mare”

Il tam tam sui social, la voglia di restituire la pulizia sulle spiagge e lo spirito di sacrificio di tanti cittadini. Nel weekend più di 50 volontari sono stati impegnati per tutta la giornata per ripulire la spiaggia Magaggiari di Cinisi. Alla guida del gruppo l’amico del mare e il nemico dei rifiuti Ciccio Kayak Terrasini, all’anagrafe Francesco Tocco. "Abbiamo portato via oltre 200 sacchetti di immondizia di ogni genere e in più abbiamo anche fatto la raccolta differenziata per la plastica”.

Come per altre precedenti iniziative, il passaparola sui social è il punto di partenza per organizzare iniziative di questo genere. "Visti i miei numerosi video e foto delle bellezze naturali e quelli sul degrado ambientale - spiega Ciccio Kayak - ho voluto lanciare nuovamente la pulizia straordinaria della spiaggia di Cinisi con un enorme risultato. Recuperare sulle coste i rifiuti ‘restituiti’ dalle mareggiate è importante non solo per la fauna marina, ma anche per evitare gli effetti devastanti causati dalla plastica in acqua".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinisi, 50 volontari in azione: via i rifiuti dalla spiaggia Magaggiari

PalermoToday è in caricamento