Ryanair cancella il volo Palermo-Pisa: come chiedere il rimborso

Sarebbe dovuto partire da Punta Raisi alle 8.25 per atterrare all’aeroporto Galileo Galilei alle 9.50

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

La mattinata di ieri, lunedì 20 agosto, non deve essere stata sicuramente piacevoli per coloro che, terminate le vacanze in Sicilia, avrebbero dovuto far ritorno in Toscana. Hanno dovuto organizzarsi diversamente infatti i passeggeri del volo Ryanair FR9513 in partenza dall’aeroporto Falcone e Borsellino di Palermo – Punta Raisi alle 8.25 con ipotetico atterraggio all’aeroporto Galileo Galilei di Pisa alle 9.50. I passeggeri non hanno mai preso quel volo e, chi è riuscito, ha dovuto organizzarsi diversamente con le conseguenze del caso.

Per i passeggeri che hanno subito questo disservizio è possibile richiedere la compensazione pecuniaria a titolo di risarcimento.
I passeggeri vittime di questo tipo di disservizi possono richiedere il risarcimento contattando la segreteria di EasyRimborso al 3421031447 (anche tramite whatsapp) o tramite email all’indirizzo info@easyrimborso.it. fornendo: copia di un documento d'identità; copia della carta d'imbarco; sintesi dell'accaduto.

Torna su
PalermoToday è in caricamento