Oltre 3 ore di ritardo per due voli Lampedusa-Palermo: come chiedere il rimborso

Secondo ItaliaRimborso ci sarebbero gli estremi per richiedere alla compagnia aerea Dat, che gestisce la tratta, una compensazione pecunaria di 250 euro a passeggero

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Doppio ritardo sulla stessa tratta Lampedusa-Palermo Punta Raisi, ma in due giorni differenti, per la compagnia aerea DAT (Danish Air Transport). Nel dettaglio, domenica 30 giugno, il volo numero DX1804 ha riportato ben 4 ore e 34 minuti di ritardo. Il giorno seguente, lunedì 1 luglio, il volo numero DX2973 ha accumulato un ritardo di ben 3 ore e 19 minuti. Alcuni passeggeri hanno già contattato il call center di ItaliaRimborso per far valere i propri diritti.

Secondo ItaliaRimborso ci sarebbero gli estremi per richiedere una compensazione pecuniaria che ammonta a 250 euro per ciascun passeggero. Per richiederla, basterà contattare la segreteria chiamando il numero di telefono 06-56548248 (Whatsapp 342 1031477), scrivendo una email all’indirizzo info@italiarimborso.it o compilando il form online nell'homepage del sito www.italiarimborso.it. ItaliaRimborso metterà a disposizione il proprio team legale per gestire le richieste di risarcimento ai passeggeri che hanno subito i disservizi aerei.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento