Chiude anche Vizzini, Fisascat: "Dodici lavoratori in ferie forzate"

Saracinesca abbassata per i punti vendita di via Laurana, via Buccola e via Sammartino. Il sindacato: "Non è pensabile che, da un giorno all'altro, i lavoratori si ritrovino a non sapere più quale sarà il loro futuro occupazionale"

Un'altra storica realtà palermitana chiude battenti. La Fisascat ha reso noto che "l'azienda Vizzini Giuseppe srl posta in liquidazione ha chiuso i punti vendita di via Laurana, via Buccola e via Sammartino, ponendo i 12 lavoratori in ferie forzate".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non è pensabile che, da un giorno all'altro, i lavoratori si ritrovino a non sapere più quale sarà il loro futuro occupazionale - dice Mimma Calabrò, segretario generale della Fisascat Cisl Palermo Trapani - Non sono nemmeno a conoscenza di quali saranno le misure che adotterà azienda che, per molti anni, si è avvalsa della loro preziosa collaborazione divenendo leader nel settore dell'attività di sanitaria. Abbiamo subito formulato richiesta di incontro urgente al liquidatore - conclude la sindacalista - per entrare nel merito della questione e cercare ogni possibile soluzione che scongiuri probabili licenziamenti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • La denuncia: "Un positivo è uscito dalla Missione di Biagio Conte e ha attraversato tutta Palermo"

  • Ragazzo scomparso da 11 giorni, l'angoscia della famiglia: "E' uscito a piedi e non è più rientrato"

  • Coronavirus, in Sicilia morti altri tre anziani: 75 i nuovi contagi, più della metà a Palermo

  • Abbattuto il pilastro del cancello di Villa Igiea: assessore chiama i carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento