Piazza Giulio Cesare, visite mediche per chi non se le può permettere

Arriva "Missione Salute", l'iniziativa delle Misericordie d'Italia che oggi e domani si ferma con un ambulatorio mobile nella zona della stazione centrale

Stazione Centrale - foto Silvia Armetta

Visite mediche per chi non se le può permettere. E’ quanto offre "Missione Salute", l'iniziativa delle Misericordie d'Italia che il 31 maggio e il 1° giugno 2019 si ferma con un ambulatorio mobile anche a piazza Giulio Cesare a Palermo. 

L’obiettivo degli ambulatori mobili e di “Missione Salute” nell’ambito del più ampio Progetto “Links” finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali - Avviso n. 1 2017, è quello di contrastare il fenomeno della non inclusione sociale e promuovere un servizio di prevenzione e protezione sanitaria gratuito, dedicato a tutte le persone che vivono in situazione di estrema marginalità all’interno delle città. 
Chi accederà agli ambulatori di “Missione Salute” potrà avere una visita medica generale, ma anche controlli cardiologici, dermatologici, oltre a screening (test HIV ed Epatite), cure di base infermieristiche ed informazioni ed assistenza di base. 

Gli ambulatori saranno aperti a Palermo il 31 maggio e 1 giugno dalle 9,30 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 19,30 in piazza Giulio Cesare. L’iniziativa a Palermo ha il patrocinio del Comune ed è realizzato con la collaborazione di CeSVoP, Centro di Servizi per il Volontariato di Palermo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La tappa palermitana di «Missione Salute» è organizzata dal Coordinamento provinciale delle Misericordie d’Italia che conta circa una decina di realtà, impegnate quotidianamente nell’assistenza socio-sanitaria, nel supporto ai bisognosi e nella protezione civile. Il 31 maggio e il 1° giugno, nell’ambulatorio che sarà allestito nello slargo sul lato destro dell’imbocco di via Roma, si alterneranno oltre 40 volontari fra personale di supporto, medici e infermieri. Una buona occasione per chi si trova in difficoltà, in situazione di povertà e solitudine e non riesce ad avere adeguata assistenza medica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Ditta privata danneggia conduttura, mezza città senz'acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento