rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Studenti stranieri alla scoperta delle associazioni antimafia, il sindaco li riceve al Comune

I ragazzi dell'università di Coventry hanno fatto tappa anche a Palazzo delle Aquile. Orlando: "Fondamentale parlare ai giovani del contrasto alla criminalità organizzata"

Il sindaco Leoluca Orlando ieri ha accolto nella sede di Palazzo delle Aquile gli studenti di varie facoltà dell'università di Coventry e provenienti da diverse parti del mondo. Il viaggio organizzato dall'università di Coventry e che vede la partecipazione del Comune di Palermo e di Addiopizzo ha l'obiettivo di far conoscere agli studenti le reti di associazioni impegnate sul territorio nel contrasto alla criminalità organizzata.

"Ogni anno si rinnova questo appuntamento con la memoria che è impegno costante - ha dichiarato il sindaco - ed è importante parlare della lotta alla mafia alle nuove generazioni e specialmente a questi giovani provenienti dall'estero che studiano discipline legate alla sociologia o alla criminologia. Un incontro che è stimolo per continuare nel solco del grande cambiamento culturale della città che si è liberata dal governo di Cosa Nostra".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti stranieri alla scoperta delle associazioni antimafia, il sindaco li riceve al Comune

PalermoToday è in caricamento