Cronaca

Papa Francesco a Palermo, mezza città chiude al traffico: "Usate i mezzi pubblici"

Il Santo Padre celebrerà la messa al Foro Italico, pranzerà alla Missione Speranza e Carità e incontrerà i giovani al Politeama. Si attendono fedeli da tutta la Sicilia. L'appello della polizia municipale: lasciate la macchina a casa. Come cambia la viabilità

Il palco che accoglierà il Papa al Foro Italico

Sabato 15 settembre Papa Francesco sarà a Palermo. In occasione della visita, che porterà in città tantissimi pellegrini provenienti da tutta l’Isola, novecento ufficiali e agenti della polizia municipale saranno impegnati su strada per dare assistenza agli utenti e disciplinare il traffico. L'arrivo del Santo Padre cambierà infatti la viabilità di mezza città. Il corteo papale toccherà il Foro Italico, la missione Speranza e Carità di Biagio Conte, il centro Padre Nostro di Brancaccio e il Politeama. "Invitiamo i palermitani - fanno sapere dal Comando di via Dogali - ad un uso limitato dei mezzi privati privilegiando i mezzi pubblici o i veicoli a due ruote".

Il programma della visita del Papa

Dalle 00.01 di giovedì 13 settembre (quindi già nella notte tra mercoledì e giovedì ndr) entreranno in vigore i divieti di sosta nelle vie interessate dal percorso del Papa. Il transito veicolare, invece, sarà interdetto a partire dalle 6 di sabato 15 settembre. Per ridurre al massimo il flusso di auto verso il centro, perlopiù interdetto al transito, si raccomanda di lasciare i veicoli nelle aree sotto elencate:

- Zona Forum (area antistante stazione Roccella), da cui sarà possibile spostarsi verso il centro con il tram, con navette e con i treni che faranno capolinea a piazza Giulio Cesare, le cui corse per l’occasione saranno aumentate;
- Parcheggio via Basile, da cui sarà possibile spostarsi con navette;
- Parcheggio via degli Emiri, da cui sarà possibile spostarsi con navette.

Trenitalia informa che per il giorno 15 settembre, verranno potenziati i treni per “Palermo Roccella”, ecco gli orari:

trenitalia-3

L’Amat emetterà solo per l’evento un biglietto valido per l’intera giornata da 1,40 euro. Sarà possibile arrivare a piazza Giulio Cesare anche dalle stazioni San Lorenzo, Francia, Lolli e Notarbartolo, considerato che la linea ferroviaria Punta Raisi-Palermo sarà riattivata. I pullman saranno concentrati in zona Forum e in via Basile, all’interno del parcheggio Basile.

In allegato il dettaglio delle strade chiuse

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Papa Francesco a Palermo, mezza città chiude al traffico: "Usate i mezzi pubblici"

PalermoToday è in caricamento