rotate-mobile
Cronaca Tribunali-Castellammare

Photo Marathon: 100 fotografi in strada per documentare simultaneamente 12 temi in 12 ore

“La geografia al posto della psicologia, la percezione al posto dell’opinione" (La cura del guardare, Arminio F.) 7 città del Mediterraneo e centinaia di fotografi, professionisti e amatoriali, uniti da un solo obiettivo: documentare città, persone e comunità. Similitudini e divergenze attraverso la creatività e il linguaggio della fotografia: Beirut, Napoli, Amman, Marsiglia, Lubiana, Algeri e Palermo!

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

il prosimo 22 Ottobre l'associazione ENZIMA organizza Visioni (Di)Visioni in coordinamento con FRAME, L'Asilo, Sylabs, 15-38 Rèseau Med, Jordan Pioneers e Institute Apis, all'interno della Photo Marathon 2016, che si terrà contemporaneamente a Palermo, Beirut, Napoli, Algeri, Marsiglia, Amman e Lubiana.

L'evento è giunto quest'anno alla sua terza edizione, in una versione significativamente ampliata. Le due edizioni precedenti, promosse dall'associazione capofila FRAME, avevano coinvolto un massimo di tre città. Questa terza edizione vede, invece, protagoniste ben sette città. Da una parte all'altra del Mediterraneo, 100 fotografi per città scenderanno in strada per documentare simultaneamente 12 temi in 12 ore con l'obiettivo comune di immortalare una giornata nella vita delle sette città. I partecipanti documenteranno insieme i luoghi e le comunità che li vivono, partecipando alla costruzione di un archivio collettivo che sarà risorsa per incontrarsi e confrontarsi attraverso la creatività del linguaggio fotografico. Modelli di pensiero, similitudini e differenze emergeranno dagli scatti dei partecipanti, generando e promuovendo dialogo, conoscenza e integrazione. I temi, uguali per tutte le città, saranno relativi alle migrazioni e al patrimonio e saranno resi noti il giorno stesso della manifestazione.

I partecipanti dovranno registrare il proprio account sul sito www.frame.life/events prima del giorno della manifestazione. Il 22 ottobre verranno consegnati i temi, 4 per volta, nei diversi checkpoint della giornata.

Programma

h 10,00 Accoglienza dei partecipanti presso Ex Scuderie di Palazzo Cefalà, vicolo Sciara (angolo via Alloro). Briefing iniziale e consegna dei primi quattro temi

h 13,00 - 14,00 Pranzo offerto da Coop Sicilia, caricamento online delle foto scattate e consegna di altri quattro temi, presso la sede di Libera, Piazza Castelnuovo n.13

h 16,00 - 17,00 Merenda offerta da Coop Sicilia, caricamento online delle foto scattate e consegna degli ultimi quattro temi, presso sede Arci Porco Rosso, Piazza Casa Professa n.1

h 19,00 - 20,00 Conclusione e caricamento online delle ultime quattro foto presso Ex Real Fonderia alla Cala

Le fotografie, prodotto delle singole maratone delle sette città, saranno valutate da una giuria internazionale composta da sette elementi in base ai criteri di valore descrittivo e interpretazione dei temi, impressione complessiva, creatività e qualità tecniche. Ogni città esprimerà un giurato, tra i quali: Patrick Baz, fotogiornalista freelance per Beirut, Iain Chambers, docente di studi postcoloniali all'Orientale, per Napoli, Bruno Hadjih, fotografo documentarista per Algeri, Fabienne Pavia, giornalista, per Marsiglia e Francesco Bellina, fotografo freelance, per Palermo.

L'evento è gratuito e aperto a tutti - professionisti, amatori e appassionati. Non è necessario avere particolari competenza in materia di fotografia né possedere attrezzature specializzate; si può partecipare con qualsiasi tipo di apparecchio digitale. Partner L'evento sarà realizzato con il contributo di Coop Sicilia, con il sostegno di Libera, Arci Porco Rosso e Cafébabel.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Photo Marathon: 100 fotografi in strada per documentare simultaneamente 12 temi in 12 ore

PalermoToday è in caricamento