Quinta circoscrizione, Un'altra Italia: "Ascoltiamo le ragioni dei commercianti in difficoltà"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

Questa mattina i ragazzi di Un’Altra Italia - Sicilia hanno fatto vari sopralluoghi e incontri con i lavoratori della Quinta circoscrizione. Il Coordinatore Cittadino di Palermo Salvatore Abbate dichiara: “E' mio grande piacere, non come coordinatore, ma come semplice cittadino cercare di aiutare settori in difficoltà come questa mattina. Sono questi i valori che spingono noi ragazzi di Un’Altra Italia a batterci per un domani migliore".

Della stessa idea il coordinatore regionale Aleandro Romeo, il quale aggiunge: "Insieme ai colleghi provinciali e cittadini di Un'Altra Italia abbiamo deciso di portare avanti con convinzione il bene dei cittadini prima di ogni altra cosa. Mi rammarica sentire da commercianti e residenti che nessuno sia andato da loro per capire meglio cosa sia successo dopo il Covid e l'alluvione di mercoledì 15 Luglio. La cosa che più mi sento di dire è che noi ci siamo e che continueremo a stare tra la gente per la gente, affinché chi fa politica torni a dedicarsi al territorio".

In chiusura è intervenuto il coordinatore provinciale di Palermo Leonardo Cristian Galatolo: "E' fondamentale ascoltare e sostenere i lavoratori e i commercianti, ancor di più dopo il disastro economico causato dal lockdown che ha fermato migliaia di attività bloccando, tuttora, le casse integrazioni di molti dopo mesi di lunga attesa. Neppure il nubifragio del 15 luglio li ha risparmiati". Anche alcuni commercianti e lavoratori del posto affermano: "Tante problematiche che ci hanno frenato come l'acqua dentro i nostri negozi e attività. Da anni siamo qui e non è mai venuto a trovarci un consigliere di circoscrizione o un consigliere comunale, neppure il sindaco. Oggi finalmente possiamo parlare con dei giovani che fanno politica con il cuore e la volontà di cambiamento".

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento