Cronaca Piazza della Vittoria

Turista americana denuncia: uomo ha tentato di violentarmi tra i viali di una villa

La 29enne si è presentata in ospedale raccontando di essere stata aggredita a Villa Bonanno, a due passi da Porta Nuova. I medici hanno riscontrato spegni compatibili con un tentativo di violenza sessuale. Indaga la polizia

Villa Bonanno dall'alto

Si è presentata in ospedale sabato mattina riferendo ai medici di essere stata aggredita da un giovane che avrebbe provato a violentarla in una villa pubblica vicino Porta Nuova. La polizia indaga sul racconto di una turista americana di 29 anni che venerdì sera aveva fatto un giro in centro.

Secondo una prima ricostruzione la giovane, nelle ultime tappe del suo tour, era stata in corso Vittorio Emanuele e in Cattedrale. Lì avrebbe conosciuto un giovane con il quale avrebbe scambiato quattro chiacchiere dopo le quali  lui l’avrebbe convinta a fare una passeggiata portandola nei pressi di Villa Bonanno, non lontano dalla Questura.

Arrivati tra i vialetti del giardino pubblico il giovane, anche lui straniero, avrebbe cambiato atteggiamento cercando insistentemente di avere un contatto fisico. Lei, terrorizzata, non sarebbe riuscita a reagire né a urlare nel tentativo di attirare l’attenzione di qualcuno e divincolarsi dalla sua presa. Non è chiaro cosa sia accaduto ma di certo i medici del Policlinico hanno riscontrato sul suo corpo segni compatibili a una prima analisi con un tentativo di violenza sessuale.

Sulla scorta di questi primi elementi gli investigatori hanno avviato le indagini sequestrando i video ripresi da numerose telecamere piazzate nella zona.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista americana denuncia: uomo ha tentato di violentarmi tra i viali di una villa

PalermoToday è in caricamento