Cronaca

Abusarono in gruppo di una minore Giovane di 25 anni finisce in carcere

Ieri i carabinieri hanno dato esecuzione all'ordinanza di carcerazione emessa dalla Procura di Termini. La Cassazione lo ha riconosciuto colpevole e condannato a 4 anni e 8 mesi. I fatti sono avvenuti nel 2007 a Petralia Sottana

Si conclude con l’esecuzione di un’ordinanza di carcerazione una brutta vicenda avvenuta del 2007. Ieri i carabinieri di Petralia Sottana hanno dato esecuzione all’ordinanza emessa dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Termini Imerese, nei confronti di S.C., 25 anni, originario del luogo, condannato alla pena di 4 anni ed 8 mesi di reclusione.

Il giovane, è stato riconosciuto dalla Corte di Cassazione colpevole del reato di violenza sessuale di gruppo ai danni di un minorenne, una triste vicenda che lo ha visto coinvolto insieme ad un altro soggetto all’epoca dei fatti minorenne, commessa nel comprensorio madonita nel 2007. L’arrestato è stato associato presso il carcere Cavallacci di Termini Imerese.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abusarono in gruppo di una minore Giovane di 25 anni finisce in carcere

PalermoToday è in caricamento