Cronaca Malaspina / Via Leonardo da Vinci, 161

"Violenza sessuale all'assessorato regionale": indagini della Procura

A denunciare l'episodio una donna che si era recata nei locali dell'assessorato alle Infrastrutture di via Leonardo da Vinci per chiedere delle informazioni su una pratica

Un caso di presunta violenza sessuale nei locali dell'Assessorato regionale alle Infrastrutture di via Leonardo da Vinci. La Procura di Palermo indaga sull'episodio che sarebbe avvenuto in questi giorni. Le due pm, titolari del fascicolo, Ilardia De Somma e Francesca Dessì, avrebbero raggiunto di persona i locali dell'assessorato per fare un'accurata ispezione. Sembra che a denunciare l'episodio sia stata una donna che si era recata nei locali dell'Assessorato per chiedere delle informazioni su una pratica. Come riporta l'edizione locale di Repubblica la vittima non sarebbe una dipendente.

Controllate alcune stanze, per verificare la fondatezza del racconto fatto dalla donna che ha denunciato l'episodio. I magistrati hanno anche esaminato il computer di una stanza che si trova nello stesso piano dell'ufficio di gabinetto dell'assessore Giovanni Pistorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Violenza sessuale all'assessorato regionale": indagini della Procura

PalermoToday è in caricamento