rotate-mobile
Cronaca

Poliziotto aggredito in piazza Magione, scattano quattro denunce

La sera dello scorso 1° giugno un agente del XI reparto mobile era rimasto ferito al collo dopo essere intervenuto per sedare una lite

A distanza di una settimana la questura ha identificato e denunciato quattro persone protagoniste dell'aggressione nei confronti di un poliziotto avvenuta in piazza Magione. In quella circostanza, era la sera dello scorso 1° giugno, un agente del XI reparto mobile era rimasto ferito al collo dopo essere intervenuto, secondo una prima ricostruzione fornita dal sindacato Coisp, per sedare gli animi prima che una lite fra ragazzi potesse degenerare. Il tutto era avvenuto al culmine di momenti di tensione, preceduti da un lancio di bottiglie all'indirizzo dei poliziotti. Qualcuno era riuscito a riprendere la scena con lo smartphone ma le immagini non avevano subito chiarito l'antefatto e la dinamica dell'episodio di violenza.

"Da quel momento - commentano adesso dalla questura - i poliziotti hanno avviato una capillare attività di riscontro e verifica, che ha portato oggi all’identificazione dei quattro aggressori. Si è trattato di un episodio di violenza gratuita. Una vile aggressione"

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poliziotto aggredito in piazza Magione, scattano quattro denunce

PalermoToday è in caricamento