SuperEnalotto, centrato un 5 a Palermo: vinti 39 mila euro 

La schedina fortunata è stata acquistata alla Tabaccheria Falconieri, in via Marchese di Villabianca. Centrato un secondo 5 a Messina. Il Jackpot nel frattempo ha raggiunto i 104,3 milioni di euro

La tabaccheria Falconieri

La fortuna fa tappa un'altra volta in Sicilia. Sabato, a Palermo, è stato centrato un 5 al SuperEnalotto: vinti circa 39 mila euro. La schedina vincente è stata giocata nella Tabaccheria Falconieri in via Marchese di Villabianca 65. "Che bel lunedì per un nostro fortunato cliente", commenta il titolare Gaetano Falconieri che ha postato sulla pagina Facebook della tabaccheria l'annuncio della vincita.

Centrato un secondo 5 nella parte orientale dell'Isola: nel Bar A, a Messina, un altro fortunato giocatore ha portato a casa 39 mila euro. Solo un mese fa a Palermo, sempre con un 5, sono stati vinti 20 mila euro. Il Jackpot nel frattempo ha raggiunto i 104,3 milioni di euro, secondo premio in Europa e sesto nella storia del gioco. L’ultima sestina vincente - riporta Agipronews - è stata centrata il 23 giugno dello scorso anno, con un sistema che ha distribuito 51,3 milioni di euro in tutta Italia, mentre in Sicilia l’ultimo Jackpot è quello da 130 milioni di euro realizzato lo scorso 17 aprile a Caltanissetta. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • Auguri al vincitore!

Notizie di oggi

  • Politica

    Rap a un bivio: "Dimostri di potersi occupare dei rifiuti o stop all'affidamento del servizio"

  • Sport

    Torna Delio Rossi, Foschi punta sul tecnico che ha fatto sognare i tifosi palermitani

  • Politica

    Ancora polemica Toninelli-Regione: "In Sicilia lentezza e incompiute", "Numeri campati in aria"

  • Politica

    Salvini conferma la visita a Corleone: "Celebrerò il 25 aprile con la polizia"

I più letti della settimana

  • "La mafia è stata decapitata, Palermo non permetterebbe mai a Messina Denaro di fare il capo"

  • Omicidio in zona via Notarbartolo, strangola la compagna dopo una lite e si costituisce

  • Picchiato mentre fa jogging in via Maqueda, Pasqua da dimenticare per un 44enne

  • Uccisa dal compagno perché si è rifiutata di fare sesso: "L'ho strozzata con tutta la forza"

  • Maltempo e vento a Pasquetta: alberi caduti in strada, scoperchiate verande e tettoie

  • Cala in lutto, stroncato da un infarto Giovanni il posteggiatore: "Era un uomo buono"

Torna su
PalermoToday è in caricamento