Ville e giardini, da lunedì ingresso senza prenotazione

Lo ha deciso il sindaco Leoluca Orlando: "Ma bisognerà rispettare il limite massimo di capienza individuato per ciascun sito con l'obiettivo di mantenere le distanze ed evitare assembramenti"

A partire da lunedì 15 sarà possibile accedere alle ville e ai giardini comunali senza prenotazione on line "rispettando tuttavia il limite massimo di capienza individuato per ciascun sito al fine di mantenere le distanze ed evitare assembramenti". Lo ha deciso il sindaco Leoluca Orlando, di concerto con l'assessore Sergio Marino, "verificato che dall'inizio della stagione balneare vi è stato un numero decrescente di prenotazioni".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"In ogni caso - fanno sapere dagli uffici comunali - i custodi che vigileranno agli ingressi, se dovessero verificarsi situazioni di affollamento, saranno autorizzati a vietare ulteriori accessi". Così Orlando: "Dopo alcune settimane durante le quali si è voluto dare la priorità ai bambini, alle bambine e alle persone con disabilità, vi sono oggi le condizioni per il libero accesso, purché tutti in modo responsabile si attengano alla prescrizioni precauzionali contro il contagio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 4 zone rosse a Palermo: Musumeci "chiude" i centri di Biagio Conte

  • Chiudono il negozio mentre sono in camerino, mamma e figlia bloccate per 2 ore da Ovs

  • Coronavirus, è record di nuovi contagi in Sicilia (+179): arrivano i primi tamponi rapidi

  • Viale Regione, rapinatori armati di coltello assaltano il Lidl: scatta il fuggi fuggi

  • Sedici anni senza la voce sublime di Giuni Russo, ma a Palermo neanche una via per ricordarla

  • Straordinario ritrovamento a Caltavuturo: scoperta strada del secondo secolo Dopo Cristo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento