Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù

Villaggio Santa Rosalia, scoperta casa della droga: arrestato trentenne

Negli ultimi giorni i poliziotti avevano registrato un "traffico" sospetto. Poi l'irruzione e la scoperta: trovato un chilogrammo e mezzo di hashish, suddiviso in 12 panetti. Valore stimato: circa 15 mila euro

Operazione antidroga della polizia ieri sera, nel quartiere Villaggio Santa Rosalia. Arrestato P.F., trentenne, in quanto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è una vecchia conoscenza dei poliziotti per alcuni precedenti legati alla commissione di reati contro il patrimonio.

La sua casa era diventata uno snodo del mercato dello spaccio di droga e un deposito dove conservare l'hashish da immettere nel mercato. Negli ultimi giorni i poliziotti avevano registrato un “traffico” sospetto in entrata ed in uscita da quella casa. Così ieri gli agenti hanno fatto irruzione nell’appartamento e non hanno dovuto faticare molto per trovare un riscontro alla loro ipotesi.

Adagiata sulla mensola di una scaffalatura, in un vano ripostiglio, accanto a conserve e cibi inscatolati, avvolta in un foglio di giornale, i poliziotti hanno trovato un chilogrammo e mezzo di hashish, suddiviso in 12 panetti, pronti per essere immessi nel mercato. Valore stimato: circa 15 mila euro. Il trentenne si è assunto, da subito, la responsabilità. Il suo arresto è stato convalidato, poi sono scattati i domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villaggio Santa Rosalia, scoperta casa della droga: arrestato trentenne

PalermoToday è in caricamento