rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Montegrappa-Santa Maria di Gesù

"Gestisce attività abusiva e incassa il reddito di cittadinanza", denunciato meccanico

L'attività è al Villaggio Santa Rosalia. I militari della guardia di finanza hanno accertato che c'era tutta l'attrezzatura necessaria ma mancavano le autorizzazioni. I locali sono stati sequestrati

Un'officina abusiva è stata scoperta nella zona del Villaggio Santa Rosalia dai finanzieri del 2° Nucleo operativo metropolitano, che hanno denunciato il titolare. Nel locale i militari hanno trovato diverse attrezzature (ponte sollevatore, compressore, crick mobili, parete con chiavi da lavoro) ma il titolare non sarebbe stato in grado di esibire l'autorizzazione per l'esercizio dell'attività. Inoltre, dagli accertamenti immediatamente svolti, sarebbe risultato sprovvisto anche della partita Iva.

Le fiamme gialle hanno segnalato l'uomo alla Camera di commercio per la mancata iscrizione nel Registro delle imprese esercenti attività di autoriparazione, che prevede, oltre al sequestro dei locali e delle attrezzature, l'irrogazione di una sanzione da 5.164 a 15.493 euro. Da successivi accertamenti è emerso anche che l'uomo era percettore del reddito di cittadinanza ed è stato segnalato all'Inps per l'irrogazione della sanzione amministrativa di revoca del beneficio e denunciato alla locale Procura per indebita percezione delle erogazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Gestisce attività abusiva e incassa il reddito di cittadinanza", denunciato meccanico

PalermoToday è in caricamento