menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Catania a Villabate con 10 chili di cocaina sul tir, arrestato autotrasportatore

Fermato dalla guardia di finanza per un controllo, è emerso che non aveva la patente ma aveva precedenti di polizia in materia di stupefacenti. La droga era nascosta in un pacco all’interno della cabina di guida

Era arrivato da Catania a Villabate con un autoarticolato, ma l'unica "merce" che trasportava era droga: dieci chili di cocaina per la precisione. Cosi quando la guardia di finanza lo ha fermato sono scattate le manette. I finanzieri hanno arrestato F.R., 45 anni, di Catania.

Nell’ambito dell’intensificazione dei controlli per l'emergenza Covid, una pattuglia ha fermato l'uomo per un accertamento. Le fiamme gialle hanno scoperto che non aveva la patente e aveva precedenti di polizia in materia di stupefacenti. Inoltre non ha saputo motivare la sua presenza nella cittadina palermitana.

Nel corso della perquisizione del mezzo, avvenuta con l'aiuto delle unità cinofile, è emerso che era vuoto e l’autotrasportatore non è stato in grado di esibire la documentazione fiscale relativa a recenti trasporti di merce. Nascosto all’interno della cabina di guida, c'era un pacco accuratamente sigillato contenente diversi involucri di cocaina del peso complessivo di oltre 10 chili. Il 45enne è stato arrestato e portato nel carcere Lorusso-Pagliarelli a disposizione della Procura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento