Villabate, Brusa (Lavoro famiglia solidarietà): "Donne, non siamo sole"

La consigliera comunale ha dedicato un pensiero alle donne proprio nella Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Insegniamo ai bambini ad ascoltare l’opinione degli altri, ad affrontare la divergenza, a accettare un’opposizione alla propria volontà". E' questo l'appello lanciato da Annamaria Brusa, consigliere comunale villabatese del gruppo di maggioranza "Lavoro Famiglia Solidarietà" (e donna più votata alle scorse amministrative), in occasione nella Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne. "Oggi - spiega Brusa -,a causa della pandemia da Covid-19 ancora in corso, non è stato possibile organizzare eventi ad hoc ma le donne sentano ugualmente la vicinanza dell'amministrazione".

 "Ho sempre creduto - continua Brusa - nella frase 'i bambini di oggi saranno gli uomini di domani' ed è proprio per questa ragione che credo che il rispetto e la cultura alla non violenza si imparino innanzitutto dentro le mura domestiche". "Ecco perché oggi - sottolinea Brusa - in questa giornata importantissimavorrei fare un appello ai genitori e soprattutto ai padri". "Perché - continua Brusa - è certo che un maschio cresciuto nel rispetto delle regole, nella soddisfazione dell’autonomia e nel riconoscimento delle ragioni altrui, difficilmente sarà violento con una donna. E sarà un maschio migliore". "Ricordo inoltre - evidenzia in conclusione Brusa - alle vittime di violenza donne vittime di violenza che nel nostro comune è presente uno sportello d'ascolto a loro dedicato che ha sede in Piazza della Regione, 3 e che è possibile contattarlo, telefonando al 3895194853 o recandosi in sede martedì, giovedi e venerdì dalle 9 alle 14 e il primo e secondo giovedì di ogni mese dalle 15 alle 18".

Torna su
PalermoToday è in caricamento