Villa Sofia e Cervello, al via sperimentazione di farmaci innovativi contro il linfoma mantellare

Autorizzato l’accesso ad uno studio clinico internazionale di fase III per questa particolare forma di linfoma particolarmente aggressivo. Il direttore generale Messina: "L'azienda conferma il ruolo di primo piano che riveste nel campo dell’ematologia”

Un altro importante trial clinico nel campo dei linfomi a breve sarà disponibile per i pazienti di Villa Sofia e del Cervello con linfoma mantellare. Servirà ad implementare i numerosi studi condotti dall’Unità operativa complessa di Ematologia, diretta da Francesco Fabbiano, e permetterà di accedere alla sperimentazione di trattamenti farmacologici innovativi e di valutare i relativi esiti, per pazienti che non avrebbero chance di trattamento con le terapie tradizionali. 

 Il direttore generale Walter Messina ha infatti autorizzato l’avvio per accedere allo studio clinico internazionale di fase III randomizzato per il linfoma mantellare (Mantle cell lymphoma), una rara forma di linfoma non Hodgkin, dal decorso particolarmente aggressivo che colpisce soprattutto soggetti di mezza età. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Referente scientifico del progetto per Villa Sofia e Cervello è la dottoressa Caterina Patti. “L’Azienda Villa Sofia-Cervello – sottolinea il direttore generale Walter Messina – si accinge a entrare in un nuovo trial clinico, che si aggiunge ai numerosi percorsi già in atto, e conferma il ruolo di primo piano che riveste in campo nazionale e internazionale nel campo dell’ematologia”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: scatta il coprifuoco dalle 23

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Conte firma il nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata l'ordinanza di Musumeci

  • Regione, nuova stretta anti Covid: locali chiusi alle 23, dad nei licei e trasporti dimezzati

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Piazza di Mondello, chiuso ristorante: "Bagno senza sapone e lavoratori in nero"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento