Cronaca Via delle Ginestre

Villa delle Ginestre, al via 10 assunzioni: nascerà anche una palestra per paraplegici

La struttura dell'Asp potrà avvalersi delle nuove figure professionali grazie alla deroga del blocco delle assunzioni da parte dell'assessorato regionale alla Sanità. Il personale sarà convocato attraverso le graduatorie sanitarie

Antonio Candela, commissario straordinario dell’Asp

Entro aprile dieci nuove assunzioni potenzieranno l’offerta di Villa delle Ginestre. All’interno del dipartimento strutturale di medicina riabilitativa e centro per la diagnosi e la cura dei medullolesi spinali sarà anche realizzata, con i fondi dell’azienda, una palestra completa per paraplegici e una zona verde esterna per rendere più accogliente la struttura. Un investimento da 435 mila euro.

Secondo quanto affermato da Antonio Candela, commissario straordinario dell’Asp, la struttura sanitaria potrà avvalersi di nuove figure professionali grazie alla deroga del blocco delle assunzioni da parte dell’assessorato regionale alla Sanità. Firmeranno così un contratto a tempo determinato 2 radiologi, 2 infermieri professionisti, 4 tecnici di radiologia e 2 fisiatri. Il personale sarà convocato dagli albi professionali.

Quella dell’Asp è dunque una risposta alle associazioni dei medullolesi che poco meno di un mese fa avevano protestato per bloccare la dismissioni delle apparecchiature della sala intensiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villa delle Ginestre, al via 10 assunzioni: nascerà anche una palestra per paraplegici

PalermoToday è in caricamento