Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca Vicolo Nuovo

A due passi dalla Cattedrale una vera e propria discarica, la Lega: "Rischio sanitario alto"

Vicolo Nuovo nel degrado, tra sacchetti stracolmi di rifiuti, ingombranti e sfabbricidi. Il capogruppo Igor Gelarda e il consigliere di circoscrizione Maria Pitarresi: "Non è questo il centro storico che immagina la Lega, ma è quello che ci fanno vivere il sindaco Orlando e la sua amministrazione"

"In vicolo Nuovo, che potrebbe essere un gioiellino del centro storico a due passi dalla Cattedrale e dal mercato del Capo, da diversi giorni ormai c'è una discarica a cielo aperto con rifiuti di tutti i tipi. Ingombranti, sfabbricidi e sacchetti di spazzatura, percolato compreso". La denuncia è di Igor Gelarda, capogruppo della Lega a Palermo e di Maria Pitarresi, consigliere di circoscrizione. 

gelarda-13"Anche il rischio sanitario diventa alto in una situazione del genere, con topi e zanzare che proliferano, con buona pace anche dell'emergenza sanitaria che stiamo vivendo in questo momento - sottolineano Gelarda e Pitarresi (nella foto)-. A nulla sono servite le segnalazioni della nostra consigliera della prima circoscrizione, nulla si è mosso. Oggi siamo stati in vicolo Nuovo per documentare con un video questa vergogna e inoltrare anche un'interrogazione consiliare al sindaco Leoluca Orlando perchè si possa mettere fine in tempi brevi a questa discarica nel cuore di Palermo. Non è questo il centro storico che immagina la Lega, ma è quello che ci fanno vivere il sindaco Orlando e la sua amministrazione", concludono

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A due passi dalla Cattedrale una vera e propria discarica, la Lega: "Rischio sanitario alto"

PalermoToday è in caricamento