menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La polizia interviene per schiamazzi e trova tablet e sim rubate: una denuncia

Gli agenti sono intervenuti in vicolo Muzio, all'Albergheria. L.S., 39enne ivoriano, è accusato di ricettazione. Interrogato, ha detto di avere acquistato parte degli oggetti tra le bancarelle di Ballarò

Gli agenti della polizia sentono delle urla provenire da un appartamento in vicolo Muzio e scatta il controllo, ma una volta dentro trovano tablet e schede sim rubate. Un uomo di 39 anni della Costa d'Avorio, S.L., è stato denunciato per ricettazione.

L'episodio è accaduto ieri sera. Il personale dell’ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico ha udito delle urla provenire da una casa. Nell'appartamento c'era un uomo. Si è giustificato dicendo di stare parlando al telefono senza accorgersi di avere un tono della voce così alto. L'attenzione dei poliziotti è stata attirata dai numerosi telefoni cellulari e tablet, anche di nuova generazione presenti. L'uomo ha fornito delle scuse poco plausibili, crollate dopo il rinvenimento di svariate sim. A quel punto ha ammesso di aver acquistato gli oggetti mercato di Ballarò e che le schede gli erano state regalate da una persona della quale non sapeva fornire le generalità. I poliziotti hanno sequestrato tutta la merce rinvenuta e denunciato l’ivoriano per ricettazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento