menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La cucina carbonizzata dopo l'incendio

La cucina carbonizzata dopo l'incendio

Frigo in cortocircuito, incendio in un attico: malore per un pompiere

Le fiamme hanno invaso l'appartamento all'ultimo piano sprigionando una densa nube di fumo nero. Sul posto i vigili del fuoco, impegnati per alcune ore a domare il rogo e mettere in sicurezza l'edificio. "Abbiamo perso casa e ricordi"

Attimi di panico stamani in viale Maria Santissima Mediatrice, nella zona di Villa Tasca, per l'incendio in un attico. Le fiamme sono divampate nella cucina dove il frigorifero è andato in cortocircuito. Sul posto sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco e uno dei pompieri, durante le operazioni di spegnimento, ha accusato un malore ed è stato portato in ospedale. "Mia mamma ha sentito un rumore da un'altra stanza - racconta la figlia a PalermoToday - e si è alzata per controllare. Quando è arrivata in cucina ha visto il frigo completamente avvolto dalle fiamme".

La donna di 55 anni, presa dal panico, è andata in salone per aprire una finestra e far uscire il fumo, ma in pochi istanti tutta l'intera cucina è rimasta carbonizzata. "A quel punto ha capito che non poteva fare più nulla - aggiunge ancora la figlia - e ha provato a scappare. Inizialmente non è riuscita ad aprire la porta perchè era chiusa a chiave con più mandate. Una volta fuori dall'appartamento è venuta di corsa da me, che abito nello stesso pianerottolo".

Mentre una squadra dei vigili del fuoco è intervenuta dall'esterno utilizzando l'autoscala, un pompiere ha cercato di raggiungere l'appartamento dall'ingresso principale. Le esalazioni, però, lo hanno stordito e mandato al tappeto. Per lui è stato necessario il trasporto in ospedale per accertamenti, ma le sue condizioni non sarebbero gravi. Durante le operazioni di spegnimento il personale del 115 ha fatto evacuare gli ultimi piani, stabilendo dopo il sopralluogo l'inagibilità dell'appartamento. "Poteva finire peggio - conlude la figlia - ma purtroppo nell'incendio ha perso la sua casa che custodiva i suoi ricordi e tutto quello che possedeva".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento