Cronaca Ponte Via Giafar

Guerra all'alta velocità: arrivano due nuovi autovelox fissi in viale Regione

Gli "occhi elettronici" sono stati installati sotto il ponte di via Giafar, ma non sono ancora stati attivati. Sale a sei il numero dei dispositivi installati lungo la circonvallazione

Tolleranza zero per l'alta velocità. Altri due autovelox fissi saranno installati in città. Gli "occhi elettronici" dovrebbero sorgere sotto il ponte di via Giafar, su viale Regione Siciliana. Entreranno in funzione - scrive l'Ansa - a metà della prossima settimana, dicono dal comando dei vigili urbani. In estate altri due dispositivi erano stati installati sotto il ponte Bonagia. Diventano dieci i punti fissi di controllo della velocità lungo la circonvallazione.

Il comune smentisce: "Nessun nuovo impianto"

Gli impianti già installati da tempo lungo l'asse stradale sono al momento 8, posizionati come segue:
- in direzione di Catania all'altezza degli svincoli di via E. Basile e Bonagia, nonché all'altezza di via Nave e del civico 3666 (subito dopo il sottopasso di via Lazio)
- in direzione di Trapani all'altezza degli svincoli di via E. Basile e Bonagia, nonché all'altezza di via La Loggia e via P.pe di Paternò.

Di questi 8 impianti, quelli dello svincolo di Bonagia installati a fine giugno, entreranno in funzione nel corso di questa settimana dopo l'allaccio alla rete elettrica e i collaudi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guerra all'alta velocità: arrivano due nuovi autovelox fissi in viale Regione

PalermoToday è in caricamento