menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il nuovo limite in viale Regione Siciliana - foto Twitter Angelo Spina

Il nuovo limite in viale Regione Siciliana - foto Twitter Angelo Spina

Andamento lento in viale Regione, limite di velocità a 50 chilometri orari

Piazzata la nuova segnaletica stradale. Il provvedimento riguarda il tratto compreso fra le rotonde di via Oreto e via Lazio, in entrambe le direzioni

Piazzata in viale Regione Siciliana la nuova segnaletica stradale, con il nuovo limite di velocità ridotto a 50 chilometri orari. Il provvedimento - che riguarda il tratto compreso fra le rotonde di via Oreto e via Lazio in entrambe le direzioni, resterà in vigore fino a metà settembre. La polizia municipale ha disposto il nuovo limite per motivi di sicurezza, perché la presenza di radici ha provocato delle deformazioni del manto stradale, costituendo un potenziale pericolo per la circolazione stradale. Confermata la limitazione di 30 chilometri orari, in corrispondenza del ponte "Corleone",  per le problematiche connesse alle condizioni strutturali del ponte. Gli interventi sulle radici saranno svolti in collaborazione con il settore Verde e Ambiente del Comune.

"Gli uffici - dicono dal Comune - avevano valutato il ricorso alla carreggiata unica, ma tale strumento è stato scartato 'in relazione agli elevati flussi di traffico ed alle continue manovre di deviazione dalla carreggiata interessata verso la carreggiata di scorrimento" che avrebbero portato ulteriori rischi'.

Il nuovo limite di velocità ha fatto il suo debutto ieri. Con un'"anomalia", perché - in un tratto di viale Regione Siciliana - è rimasto il vecchio cartello con il limite fissato a 70. Una stranezza che non è sfuggita a tanti automobilisti, e che la polizia municipale sta eliminando. E intanto c'è chi fa notare: "A quanto pare i primi tamponamenti sono stati causati proprio dal nuovo limite di velocità - si legge in un commento sulla fan page di PalermoToday - e proprio ieri mi trovavo sulla corsia di destra in prossimità dell'autovelox fisso: tutti hanno bruscamente frenato quasi a fermarsi completamente. Abbiamo rischiato incidenti a catena perchè adesso la gente ha paura di prendere la multa".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Palermo usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento