Abbandona in strada divano, sedie e impianto stereo ma arrivano i vigili in borghese: maxi multa

I caschi bianchi hanno intercettato una motoape carica di rifiuti in viale Regione Siciliana, nella corsia laterale direzione Catania. Dal controllo dei documenti è emerso anche che il mezzo era privo di copertura assicurativa. Le sanzioni elevate ammontano a oltre 1500 euro

Un divano, sei sedie, un mobile stereo e un impianto stereo completo di casse. E' quanto stava scaricando un uomo dalla sua motoape in viale Regione Siciliana, in barba a qualsiasi regola per lo smaltimento dei rifiuti. La polizia municipale lo ha intercettato e multato. Per lui una sanzione da oltre 1.500 euro.

Gli agenti del Nucleo tutela decoro e vivibilità urbana, in abiti civili e con auto civetta, hanno intercettato il mezzo mentre transitava nella corsia laterale direzione Catania. Il conducente era intento a scaricare in strada gli oggetti, in corrispondenza dei cassonetti dei rifiuti solidi urbani. Dal controllo dei documenti è emerso che il mezzo era privo di copertura assicurativa. Le sanzioni elevate ammontano a oltre 1500 euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a scuola, morta bambina di 10 anni dopo una caduta durante l’ora di educazione fisica

  • Sottopassi di viale Regione chiusi, allagamenti e spiaggia "sparita": Palermo dopo una notte di maltempo

  • "Caricate i posti o la Sicilia diventa zona rossa": bufera per l'audio del dirigente della Regione

  • Dal nuovo Riina al nipote di Michele Greco, boss ballano la techno: spot shock di Klaus Davi

  • Incidente al drive in della Fiera, malore dopo il tampone: marito e moglie con auto contro il muro

  • Scambio di morti per Covid all'obitorio del Civico, famiglia seppellisce la salma di un altro

Torna su
PalermoToday è in caricamento