Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Viale Lazio, rissa in discoteca: arrestato un ragazzo di 21 anni

A finire in manette è un giovane romeno, protagonista di una violenta lite in un noto locale cittadino, che ha poi aggredito alcuni poliziotti. Coinvolti anche un connazionale e due palermitani: tutti e tre sono stati denunciati

Una megarissa in discoteca. Notte movimentata in un locale di viale Lazio. Protagonista assoluto un ragazzo romeno di 21 anni, G.M., che è stato arrestato dalla polizia. La violenta rissa ha coinvolto altre tre persone: un altro romeno e due palermitani. La scintilla è scoccata all'interno di una nota discoteca cittadina (la polizia non ha fornito il nome del locale). La lite è poi proseguita anche all'esterno.

Il giovane romeno, particolarmente brillo, si è prima lasciato andare a gesti irriguardosi, per poi scagliarsi contro i poliziotti. Una vera e propria aggressione. Poi le manette. E' stato arrestato con l'accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale, oltre che di rissa aggravata, accusa questa contestata anche agli altri tre. 

I quattro, in evidente stato di ebbrezza, insieme ad altre persone stavano dando vita alla megarissa quando all'arrivo degli agenti si sono dileguati in diverse direzioni. Gli agenti, dopo aver ascoltato alcuni testimoni, hanno proceduto alla denuncia dei quattro. Sono partite le indagini per verificare le origini e i motivi della rissa, oltre a verificare ulteriori responsabilità. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Lazio, rissa in discoteca: arrestato un ragazzo di 21 anni

PalermoToday è in caricamento