rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Cronaca Libertà / Viale Lazio

Viale Lazio, rapina parafarmacia ma dipendente lo insegue: arrestato

L'uomo ha intimato al personale di aprire il registratore di cassa, impossessandosi di 530 euro. La polizia ha rintracciato il malvivente e ha recuperato la refurtiva

Entra in una parafarmacia di viale Lazio, costringe un impiegato a consegnargli il denaro presente nella cassa e scappa. Mentre un altro addetto lo insegue, viene allertata la polizia, che lo rintraccia e scattano le manette. Gli agenti della squadra mobile hanno arrestato Antonino Bartolo, 32 anni, pluripregiudicato per reati specifici.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti, l'uomo ha fatto irruzione nell'esercizio commerciale e ha intimato al personale dipendente di aprire il registratore di cassa, impossessandosi di 530 euro. E' poi fuggito a piedi, mentre uno dei banconisti ha tentato di inseguirlo. I “falchi”, giunti sul posto, si sono messi sulle tracce del malvivente e lo hanno bloccato. La refurtiva è stata riconsegnata al proprietario della parafarmacia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Lazio, rapina parafarmacia ma dipendente lo insegue: arrestato

PalermoToday è in caricamento