rotate-mobile
Cronaca Libertà / Viale Campania

Polemica sull'apertura del roseto di viale Campania, il Comune: "Fruibile tutti i giorni"

Inaugurato venerdì scorso, già sabato mattina non era accessibile. I cancelli chiusi non sono passati inosservati. Intanto è stata riaperta al pubblico anche la villetta ottocentesca di piazza Lolli

"Il roseto di viale Campania sarà aperto al pubblico tutti i giorni compresi sabato e domenica dalle 7 alle 18, mentre nel periodo estivo, l’orario di apertura sarà prolungato fino alle 21. Sono questi gli orari dell’apertura 'a regime' del nuovo roseto di viale Campania inaugurato sabato scorso". Così, con una scarna nota diffusa nel pomeriggio, il Comune mette la parola alla fine alle querelle nata attorno allo spazio verde.

Il roseto, inaugurato venerdì scorso, già sabato mattina non era accessibile. I cancelli chiusi non sono passati inosservati e hanno innescato malumori e polemiche. In prima battuta da Palazzo delle Aquile avevano chiarito che il ritardo nell'apertura era dovuto al malore di un dipendente, oggi la nuova precisazione.

Intanto è stata riconsegnata al pubblico la villetta ottocentesca di piazza Lolli. Il lavoro di riqualificazione e manutenzione, durato oltre un anno, è stato realizzato nell'ambito del Piano triennale delle opere pubbliche 2015 - 2017 ed è costato circa  420 mila euro, tra opere stradali e strutturali (circa 245 mila euro) e per gli spazi verdi e l'arredo (175 mila).

Nel dettaglio, il restyling ha riguardato l’allargamento della superficie del giardino, il ripristino della pavimentazione dei vialetti e delle orlature delle aiuole, la sostituzione dell’impianto elettrico (ora con luci a Led), la ristrutturazione di quello idrico con la realizzazione di un sistema di irrigazione per le aiuole, la sistemazione delle caditoie e dei canali di scolo, l'eliminazione delle vecchie fontane che si trovavano al centro della villetta e la costruzione di 4 vasche cilindriche, 2 delle quali serviranno per immagazzinare l’acqua per l’impianto di irrigazione, oltre alla piantumazione di nuove piante.

A realizzare i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria, l'impresa privata D'Anna Geometra Giuseppe, vincitrice della gara d'appalto. Presenti alla cerimonia di inaugurazione, il sindaco Leoluca Orlando, il vicesindaco e assessore alla Riqualificazione Urbana, Emilio Arcuri, l'assessore al Verde Sergio Marino, il presidente della Reset Antonio Perniciaro Spatrisano ed il capo Area del Verde e della Vivibilità Urbana, Domenico Musacchia. "Si recupera un'altra area a verde della città - ha detto Orlando - seguendo un percorso di riqualificazione e di vivibilità affidato adesso alla cura di tutti i cittadini".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemica sull'apertura del roseto di viale Campania, il Comune: "Fruibile tutti i giorni"

PalermoToday è in caricamento