Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Libertà / Viale Campania

"Armato" di pinza sfila 20 euro dalla tasca di un turista, arrestato

In manette un 58enne, che era entrato in azione tra le bancarelle del mercatino rionale di viale Campania. Confusi tra la folla e in abiti civili c'erano però dei carabinieri, che hanno assistito alla scena e lo hanno bloccato

La pizza usata dall'arrestato

Ha adocchiato un turista che stava passeggiando tra le bancarelle del mercatino di viale Campania, si è avvicinato e con una pinza lunga e sottile gli ha letteralmente sfilato dalla tasca posteriore dei pantaloni una banconota da 20 euro. Tutto però sotto gli occhi dei carabinieri, che lo hanno arrestato. In manette è finito Girolamo Palazzo, 58 anni, palermitano.

PALZZO GIROLAMO-2L'arresto è scattato mercoledì scorso, quando in viale Campania si tiene il mercatino rionale.

I militari della stazione Resuttana-Colli erano mescolati tra la folla in abiti civili. Hanno visto Palazzo entrare in azione e lo hanno bloccato. Giudicato con il rito direttissimo per furto aggravato, è stato condannato e sottoposto all’obbligo di dimora.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Armato" di pinza sfila 20 euro dalla tasca di un turista, arrestato

PalermoToday è in caricamento