Viadotto Himera, completato l'impalcato: l'apertura è più vicina

Quello varato ieri è stato l’ultimo dei sette blocchi di pietra. Anas: "Il nostro impegno proseguirà allo scopo di ultimare l’opera nel più breve tempo possibile"

Ieri sera è stato portato a termine il varo in quota dell’impalcato del nuovo viadotto Imera, sull’autostrada A19 Palermo-Catania. Quello varato ieri è stato infatti l’ultimo dei sette conci. Le sette sezioni, di lunghezza variabile tra i 28 e i 52 metri e di massa compresa tra le 120 e le 260 tonnellate, costituiranno le tre campate per lo sviluppo complessivo di 270 metri. "La campata centrale - si legge in una nota dell'Anas - di luce 130 metri consentirà di scavalcare la parte centrale del corpo di frana. L’impegno di Anas proseguirà, allo scopo di ultimare l’opera nel più breve tempo possibile, con il successivo step, ovvero l’installazione delle predalles, lastre piane utilizzate per la realizzazione delle solette dell’impalcato".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm "spacca weekend" e spostamenti vietati: si cambia colore tra sabato e domenica?

  • Coronavirus, ordinanza restrittiva di Musumeci: "Chiuse fino al 16 gennaio tutte le scuole"

  • Coronavirus, quasi duemila contagi in 24 ore: la Sicilia presto sarà "zona rossa"

  • Nuovo Dpcm: Governo conferma l'ipotesi dello stop all'asporto per i bar dopo le 18

  • Coronavirus, Musumeci chiede la zona rossa a Conte: "Altrimenti firmo io l'ordinanza"

  • Cervello, irrompe in un reparto Covid e (senza mascherina) urla ai medici: "Voglio vedere mio padre"

Torna su
PalermoToday è in caricamento