Cronaca

Si corre la maratona di Palermo: strade chiuse e nuovi divieti nel weekend

La manifestazione sportiva attraverserà il centro e Mondello. Cambia la viabilità anche al Capo dove sabato e domenica sono previste passeggiate, performance musicali, teatrali, di danza e laboratori per bambini

Il percorso della maratona e della mezza maratona

Domenica in città si corre la ventiquattresima edizione della maratona e della mezza maratona di Palermo. Si parte dallo Stadio delle Palme, in viale del Fante, e dopo aver attraversato alcune strade del centro e di Mondello si torna al punto di partenza. L'evento sportivo cambia la viabilità nel weekend: domenica chiudono al transito veicolare diverse strade, dalle 7 alle 15,30, e a partire dalle 16 di sabato (fino alle 17 di domenica) scattano nuovi divieti di sosta, con rimozione coatta, in viale del Fante. In tutte le altre strade del percorso i divieti saranno istituiti soltanto domenica dalle 00,00 alle 15,30. Senso unico di marcia nelle vie Scrofani, B. Verona, Mater Dolorosa e Teti.

Inoltre, da sabato 17 novembre fino a domenica 18 novembre, al Capo si svolgerà la manifestazione  “Da Capo a Capo”  che prevede passeggiate lungo le vie del quartiere con performance musicali, teatrali, di danza e laboratori per bambini. La viabilità cittadina sarà modificata, dalle 15 del 17 novembre all'una del 18 novembre e dalle 7 alle 15 del 18 novembre 2018, nella zona di via Porta Carini e in via Beati Paoli.

Come cambia il percorso degli autobus

Maratona, 1.700 iscritti e 311 stranieri in gara

“Da Capo a Capo”

Via Porta Carini, intero tratto: chiusura al transito veicolare e divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati.
Via Beati Paoli, intero tratto: chiusura al transito veicolare e divieto di sosta con rimozione coatta ambo i lati.
Piazza Beati Paoli, intera piazza esclusi i prolungamenti delle vie Judica e Gioiamia che restano transitabili, chiusura al transito veicolare e divieto di sosta con rimozione coatta.

XXIV Maratona di Palermo

Viale del Fante, nel tratto compreso tra piazza Salerno e contrada Case Rocca: divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, dalle 16 del 17 novembre alle are 17 del 18 novembre e comunque sino al termine della manifestazione, eccetto i mezzi dell'organizzazione;

Chiusura al transito veicolare dalle 7 alle 15,30, delle sottoelencate vie e piazze :
Viale del Fante, tratto compreso tra sede viaria compresa tra Stadio "V. Schifani" e Stadio "R. Barbera";
Via Case Rocca, tratto compreso tra Viale del Fante e Viale Ercole;
Viale Ercole, intero tratto;
Viale Diana, tratto compreso tra Viale Ercole e Piazza Leoni;
Piazza Leoni, chiusura la transito veicolare nel tratto interessato al passaggio degli atleti in ingresso ed in uscita del Parco della Favorita;

Quando possibile, sarà consentito l'attraversamento dei veicoli provenienti da via Leoni in direzione Stadio e degli eventuali residenti del tratto tra via A. Cassarà e Piazza Leoni;

Via dell’Artigliere, la semicarreggiata lato ( piazza Don Bosco ) nel tratto compreso tra le piazze Vittorio Veneto e Leoni;
Via del Granatiere, intero tratto compreso tra piazza V. Veneto e Via G.le A. Di Giorgio;
Piazza Vittorio Veneto, tratto compreso tra le vie Libertà e dell'Artigliere che sarà transennato, e percorso dagli atleti in doppio senso di marcia;
Via della Libertà, tratto compreso da piazza Vittorio Veneto alle piazze Castelnuovo/R. Settimo, carreggiata centrale;
Via Ruggero Settimo, tratto compreso da piazza R. Settimo a via Cavour;
Via Maqueda, tratto compreso da via Cavour a piazza Villena;
Piazza Villena, intera piazza;
Via Vittorio Emanuele, dai Quattro Canti a Porta Nuova;
Corso Calatafimi, tratto compreso tra Porta Nuova e piazza Indipendenza, per metri 03.00, lato Palazzo Reale; sarà transennato il percorso degli atleti;
Piazza indipendenza, tratto compreso tra corso Calatafimi e ingresso Cappella Palatina, per metri 03.00, lato Palazzo Reale (Bastione di S. Pietro);
Piazza del Parlamento, intera piazza,
Piazza Vittoria, tratto compreso da via del Bastione a via Vittorio Emanuele: i veicoli provenienti da via Generale Cadorna all'intersezione con via del Bastione effettueranno obbligo direzionale a sx in direzione per piazza Indipendenza;
Via Vittorio Emanuele, tratto compreso da piazza Vittoria e via Roma;
Piazza Villena, intera piazza;
Via Maqueda, intero tratto;

Sarà transennato il percorso degli atleti all'intersezione con le vie C. Battisti e Trieste;

I veicoli provenienti dalla via Cesare Battisti, avranno obbligo direzionale a destra all'intersezione con via Maqueda in direzione delle piazze Sant'Antonino e Giulio Cesare;
Via Trieste, tratto compreso da via Maqueda a via Pavia;
Via Roma, tratto compreso da via Trieste a via Cavour, lungo la corsia riservata "contromano”;
Via Cavour, intero tratto;
Via Villaermosa, tratto compreso da via Cavour a via Rosolino Pilo;
Via Rosolino Pilo, intero tratto;
Viale Diana, tratto compreso tra piazza Leoni e viale Margherita di Savoia;
Via della Favorita, intero tratto;
Viale Margherita di Savoia, tratto compreso da viale Diana (Tenuta Real Favorita) a via Mater Dolorosa, intero viale; tratto compreso da via Mater Dolorosa a piazza Valdesi, carreggiata lato monte;
Via Monte Ercta, da viale Margherita di Savoia e per m. 250 (massimo);
Viale delle Palme, tratto compreso da viale Margherita di Savoia a viale Principessa Maria; i veicoli provenienti dal Lungomare Cristoforo Colombo in direzione viale delle Palme dovranno svoltare per viale Principessa Maria;
Via Principessa Giovanna, tratto compreso da viale delle Palme a viale Regina Elena;
Viale Regina Elena, tratto compreso da viale Principessa Giovanna a via Teti (esclusa) — giro di boa;

Piazza Valdesi, tratto compreso da viale Margherita di Savoia e viale Regina Elena;
Viale Ercole, sul prolungamento dello stesso, da Statua d'Ercole e fino al Piazzale antistante la Palazzina Cinese, fino a piazza dei Quartieri;
Piazza dei Quartieri, intera piazza;
Ingresso villa Niscemi, in direzione viale Ercole;

I sott'elencati provvedimenti sono validi dalle 00,00 alle 15,30 del 18 novembre 2018:

Piazza Vittorio Veneto, intera piazza;
Via dell’Artigliere, divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati;
Via del Granatiere, nell'intera via; divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati; nell'intera via interessata da Z.R. per motivi di sicurezza; divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati;
Via del Bersagliere, chiusura al transito veicolare, in corrispondenza di via dell'Artigliere:

I soli residenti, per il solo periodo della manifestazione, potranno transitare in doppio senso di circolazione con sbocco su piazza Don Bosco;

Via Brigata Verona, tratto compreso tra piazza V. Veneto e viale Campania: divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati; senso unico di marcia nel senso e nel tratto da piazza V. Veneto a via Sicilia, dalle ore 09,00 alle ore 12,00 e comunque fino al termine della manifestazione; tratto compreso tra via Sicilia e viale Campania dalle ore 09,00 alle ore 12,00 e comunque fino al termine della manifestazione; senso unico di marcia, eccetto i veicoli dei residenti e dimoranti nelle vie Brigata Verona e Sicilia, che dovranno transitare a "passo d'uomo", che desiderano raggiungere le proprie abitazioni;

Via Saverio Scrofani, nel tratto compreso da via M. D'Azeglio a via Libertà, dalle 9 alle 12 e comunque fino al termine della manifestazione: istituzione del senso unico di marcia. Fermarsi e dare precedenza all'intersezione con via Libertà; direzione obbligatoria dritto e/o sinistra.

Via Cavour, tratto compreso tra le vie Roma e Villaermosa: divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati;
Via Villaermosa, tratto compreso tra le vie Cavour e Rosolino Pilo: divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati;
Via Turati, i veicoli provenienti da piazza Sturzo, potranno continuare la marcia sulla laterale di mare di via Libertà;
Via P. Paternostro, tratto compreso da via N. Garzilli a piana Castelnuovo: chiusura al transito veicolare;
Piazza Sant’Oliva, tratto compreso da via N. Garzilli a piazza Castelnuovo: chiusura al transito veicolare;
Via Vittorio Emanuele, tratto compreso da Via Roma a Piazza Villena: chiusura al transito veicolare, eccetto ai veicoli dei residenti delle vie e delle traverse ricadenti nel tratto interessato;
Piazza Vittoria, nel tratto compreso tra piazza del Parlamento e la via Vittorio Emanuele:

Divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati, e chiusura al transito veicolare nel tratto tra via Gen. Cadorna e piazza del Parlamento, eccetto i residenti;

Corso Alberto Amedeo, obbligo a dx all'incrocio con il corso Calatafimi, per piazza Indipendenza;
Piazza Indipendenza, tratto compreso da corso Re Ruggero a corso Calatafimi:

Divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati; all'intersezione con il corso Calatafimi (lato Palazzo Reale), obbligo di svolta a sinistra, per corso Calatafimi;

Corso Calatafimi, tratto compreso da via Vittorio Emanuele e piazza Indipendenza; divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati;     
Via Trieste, tratto compreso da via Maqueda a via Pavia: divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati;

Via Narciso Cozzo, intero tratto: chiusura al transito veicolare;
Via Francesco Guardione , tratto compreso tra via Roma e via Villaermosa: chiusura al transito veicolare;
Via Rosolino Pilo, intero tratto — nell'area pedonale.

Si autorizza il transito in deroga ai provvedimenti in vigore (0.D.n°1040 del 17/06/2005 e 0.D.n°111 1 del 13/07/2006); divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati.

Via Roma, nell'ansa antistante il palazzo delle Poste: divieto di sosta con rimozione coatta;
Viale Delle Palme, tratto compreso da viale Margherita di Savoia a viale Principessa Maria: divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati;
Via Principessa Giovanna, tratto compreso da viale delle Palme a viale Regina Elena: divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati;
Via Regina Elena, intero tratto: divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati;
Piazza Valdesi, intera piazza: divieto di sosta con rimozione coatta;
Viale Margherita Di Savoia, intero tratto: divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati;

I veicoli che transitano in direzione centro città, obbligo direzionale a dx all'intersezione con via Mater Dolorosa;

I veicoli che transitano in direzione centro città, obbligo direzionale a dx all'intersezione con via Mater Dolorosa;

Via Principe di Scalea, tratto compreso da via Teti a viale Galatea, dalle ore 08,00 alle ore 13,00 e comunque fino al termine della manifestazione: Istituzione del doppio senso di marcia; il tratto sopra citato dovrà essere transennato, che delimita la carreggiata, secondo i sensi di marcia;

Via Teti, intero tratto, dalle 8 alle 13 e comunque fino al termine della manifestazione: istituzione del senso unico di marcia in direzione verso viale Regina Elena; fermarsi e dare precedenza all'intersezione con viale Regina Elena; direzione obbligatoria a sinistra;
Piazza dei Quartieri, intera piazza;
Via della Favorita, Intero tratto: divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati;
Via Mater Dolorosa, intero tratto: divieto di sosta con rimozione coatta, ambo i lati; da viale Margherita di Savoia a piazza Pallavicino, dalle 9 alle 12 e comunque fino al termine della manifestazione: istituzione del senso unico di marcia;
Via Paolo Giaccone, intero tratto: chiusura la transito veicolare, eccetto i veicoli dei residenti, che potranno transitare "a passo d'uomo"; strada senza uscita, con acceso solo da via Camarina.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si corre la maratona di Palermo: strade chiuse e nuovi divieti nel weekend

PalermoToday è in caricamento