menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Veneto, donna trovata sanguinante in casa: indaga la polizia

A dare l'allarme è stato il genero della donna, che ha chiamato l'ambulanza e il 113. Al vaglio diverse ipotesi: l'anziana potrebbe essersi ferita dopo una caduta ma non si esclude un'aggressione

Un'anziana trovata sanguinante e priva di sensi in casa, la corsa in ospedale e il "mistero" su cosa le sia successo realmente. Giallo su quanto accaduto nel pomeriggio in un appartamento di uno stabile di via Veneto, all'incrocio con via Principe di Paternò. A dare l'allarme è stato il genero della donna, che ha chiamato il 118 e la polizia, che ha avviato le indagini.

Aggiornamento: La vittima indica la figlia, lei confessa e scatta il fermo

Secondo quanto reso noto dalla Questura, l'allarme è scattato nel tardo pomeriggio quando alla sala operativa è giunta la telefonata di un uomo che ha raccontato di avere trovato la suocera priva di sensi e ferita. Sul posto sono diverse pattuglie e il personale del 118. I sanitari hanno rianimato l'anziana e l'hanno condotta a Villa Sofia. La polizia ha avviato le indagini, anche con l'ausilio dei periti della Scientifica. Al momento non si esclude alcuna ipotesi. L'anziana potrebbe infatti essersi ferita in seguito a una caduta, ma non si esclude un'aggressione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento