rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Libertà

Sequestro del forno abusivo in centro, plauso di Confartigianato

Nunzio Reina: "Ben vengano i controlli, la lotta insieme alla polizia municipale deve essere quotidiana"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PalermoToday

"Ben vengano i controlli e gli eventuali sequestri, se i prodotti sono mal conservanti e non commestibili". A dichiararlo, in merito al sequestro di cento chili di pane in pieno centro oggi in città, e la scoperta di un forno abusivo, è il presidente di Confartigianato Imprese Palermo, Nunzio Reina: "Questi sono segnali che ci fanno essere ottimisti. Gli artigiani che lavorano abusivamente sono numerosissimi ed in ogni settore, non garantendo alcuna sicurezza sia ai propri dipendenti che ai clienti. Una lotta che dobbiamo continuare a combattere, grazie all'aiuto - come dimostra quest'ultimo intervento - della polizia municipale".
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestro del forno abusivo in centro, plauso di Confartigianato

PalermoToday è in caricamento