Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca Uditore-Passo di Rigano / Via Uditore

"Farine e crusca in contenitori sudici e con larve di insetti", chiuso il molino Bonura

I carabinieri della stazione Uditore e i Nas hanno riscontrato "gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali". Da qui l'immediata sospensione delle attività. Il proprietario è stato denunciato ed è anche scattata una sanzione di duemila euro

I controlli eseguiti dai carabinieri

Farine e crusca in contenitori sudici e infestate da larve di insetti. E' quanto hanno scoperto i carabinieri nel corso di un'ispezione al molino Bonura di via Uditore. L'attività è stata sospesa e il proprietario è stato denunciato.

Gli accertamenti sono stati eseguiti dai militari dell'Arma della stazione Uditore e dai colleghi del Nas ed erano volti anche ad accertare il rispetto delle norme anti Covid. Col supporto del personale del dipartimento di prevenzione dell’Asp, i carabinieri hanno sequestrato circa 1.250 chili di farine e crusca "perché insudiciati - spiegano  - e invasi da insetti infestanti del tipo 'tignola fasciata del grano'". E' stata anche disposta "l’immediata sospensione dell’attività per gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali e per la non corretta attuazione delle procedure di autocontrollo alimentare".

Per il legale responsabile dell'attività è scattata la denuncia, in stato di libertà, ed è anche stato segnalato all’autorità amministrativa
competente per i provvedimenti del caso. Le sanzioni amministrative elevate ammontano a duemila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Farine e crusca in contenitori sudici e con larve di insetti", chiuso il molino Bonura

PalermoToday è in caricamento