Cronaca Politeama / Via Tunisi

Via Tunisi, con un coltello da cucina forza il cilindretto di una Vespa: arrestato

Allertati da una segnalazione al 113, i poliziotti sono giunti sul posto e hanno visto un uomo che corrispondeva alla descrizione fornita armeggiare sullo scooter. Deve rispondere di tentato furto aggravato

Via Tunisi

Tenta di rubare una Vespa posteggiata in via Tunisi, non distante da via Volturno, ma qualcuno lo nota e chiama la polizia. Gli agenti dell'ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico hanno arrestato Giovanni Scurato, pregiudicato 40enne palermitano, per tentato furto aggravato.

Allertati da una segnalazione al 113, i poliziotti sono giunti sul posto e hanno visto un uomo che corrispondeva alla descrizione fornita armeggiare su una Vespa. Sono così scattati i controlli. In seguito alla perquisizione, è stato trovato in possesso di un coltello da cucina, verosimilmente utilizzato per forzare il cilindretto di avviamento. Scurato è stato condotto, in attesa di giudizio, presso le camere di sicurezza della Questura. Il motociclo invece è stato restituito al legittimo proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Tunisi, con un coltello da cucina forza il cilindretto di una Vespa: arrestato

PalermoToday è in caricamento