Tratto di viale Regione al buio dopo furto di cavi dalla cabina elettrica, riparati i punti luce

Ripristinata e riattivata in tempi record dagli operatori di Amg Energia la cabina di pubblica illuminazione “Svincolo Oreto”. Si riaccendono 80 punti luce anche nella zona di via Trinacria

Da ieri sera sono di nuovo accesi gli impianti di illuminazione di un vasto tratto di viale Regione Siciliana, delle vie Gramsci e VF12 rimasti spenti in seguito ad un furto di rame compiuto nella cabina di alimentazione. Riaccesi anche un’ottantina di punti luce nella zona compresa fra via Trinacria, Val di Mazara e Valdemone, dove è stato riparato un primo guasto su un circuito ed è stato programmato un successivo intervento, che richiede l’esecuzione di uno scavo, per la riattivazione di altri dodici punti luce.

Ripristinata e riattivata in tempi record dagli operatori di Amg Energia la cabina di pubblica illuminazione “Svincolo Oreto”, danneggiata in seguito ad un furto di rame. E’ stato ripristinato l’impianto di messa a terra: il furto delle barre di rame lo aveva messo fuori uso, rendendo necessario lo spegnimento della cabina e, di conseguenza, degli oltre 140 punti luce alimentati, in tutte le corsie centrali e laterali di viale Regione Siciliana nel tratto compreso fra lo svincolo Oreto e lo svincolo Bonagia, in via Gramsci e in via VF 12. Da ieri sera la cabina e gli impianti sono di nuovo accesi.  “Avendo a disposizione il materiale, abbiamo effettuato subito l’intervento di ripristino – spiega l’amministratore unico di Amg Energia Spa, Mario Butera – anche in considerazione della pericolosità di viale Regione Siciliana, strada ad elevata percorrenza di veicoli”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Altri 80 punti luce si riaccendono, invece, nella zona di via Trinacria, di via Valdemone e di via Val di Mazara. E’ stato completato un primo intervento di riparazione che ha consentito di rimettere in funzione uno dei due circuiti che alimentano gli impianti. Punti luce riaccesi nelle vie Empedocle Restivo, Val di Mazara, Trinacria, Valdemone, Lo Bianco, Val Platani, Villa Sofia, Sacra Famiglia, Viperano e in Piazza della Parrocchia. A completamento dei lavori, nei prossimi giorni è in programma un ulteriore intervento, che richiede il supporto della squadra edile per la necessità di effettuare uno scavo, che consentirà di riattivare 5 punti luce in via Ausonia (tratto Val di Mazara /Campania), 4 punti luce in via Versilia e 3 punti luce in via Liguria (tratto Versilia/Emilia).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Musumeci: "Un esercito di medici per contrastare il Covid"

  • Omicidio a Camporeale, colpi di pistola in piazza: morto un ragazzo di 26 anni

  • Le mosse anti Covid di Orlando: nessun coprifuoco ma divieto di sostare in strada

  • Maestra positiva al Covid e classe d'asilo in quarantena, i genitori: "Comunicazione arrivata tardi"

  • Ordinanza di Orlando, divieti non solo in centro: "Ecco le strade dove non ci si potrà fermare"

  • Gli insulti, la sparatoria in piazza e la chiamata al 112: "Questa è l'arma con cui l'ho ucciso"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PalermoToday è in caricamento