"Accoglievano gli ospiti ma non avevano le autorizzazioni", sigilli a tre b&b

Gli agenti del nucleo Accertamenti tributari della polizia municipale sono intervenuti in via Tricomi, in piazza Teatro Santa Cecilia e in via Roma. I titolari dovranno pagare 1.032 euro ciascuno 

Tre b&b sono stati sequestrati dagli agenti del nucleo Accertamenti tributari della polizia municipale in via Tricomi, nei pressi dell'ospedale Civico, in piazza Teatro Santa Cecilia e in via Roma. In tutte le strutture gli agenti hanno accertato la mancanza delle necessarie autorizzazioni. I tre titolari - un uomo di 48 anni e due donne di 45 anni e 59 anni  - sono stati sanzionati ciascuno per un importo di 1.032 euro. 

Solo nel mese di gennaio sono cinque le strutture ricettive sequestrate dalla polizia municipale. Dieci giorni fa un affittacamere in via Ausonia e un b&b di via Montesanto sono risultati abusivi e sono stati chiusi.

Il comandante Gabriele Marchese sottolinea che "i controlli continuano sia sul fronte dell'accertamento dell'evasione della tassa di soggiorno, sia per arginare il proliferare di strutture abusive, per tutelare i gestori che operano nella legalità e nel rispetto della normativa e gli ospiti che 
arrivano in città".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lite dopo gli insulti alla moglie, sparatoria allo Zen: fermato un pregiudicato

  • Si cercano portalettere, Poste Italiane assume anche a Palermo

  • Allo Zen si torna a sparare, 48enne grave in ospedale

  • Centro Convenienza chiude e non consegna i mobili già pagati: "Clienti truffati"

  • Falliscono colpo in casa e si "imbucano" a veglia funebre per evitare i carabinieri, 2 arresti

  • "Violenza sessuale su una paziente": polizia arresta un medico

Torna su
PalermoToday è in caricamento