Autocarro carico di sfabbricidi intercettato da vigili in borghese, mezzo sequestrato

Gli agenti, a bordo di un'auto civetta, lo hanno seguito fino a quando si è introdotto in un’area privata in via Tommaso Natale. Dai controlli è emerso che mancava l'autorizzazione per il trasporto dei rifiuti

Continua l'azione della polizia municipale per il contrasto al trasporto abusivo e al conferimento irregolare dei rifiuti. Ieri pomeriggio una pattuglia del Nucleo tutela vivibilità urbana ha intercettato, in via Tommaso Natale, un autocarro che trasportava circa due metri cubi di scarti di lavori edili e sfabbricidi. 

Gli agenti in abiti civili con auto civetta hanno seguito il mezzo fino a quando si è introdotto in un’area privata.

Dal controllo della documentazione è emerso che l'autocarro era sprovvisto della prescritta autorizzazione per il trasporto dei rifiuti e non era iscritto all’albo gestori ambientali. Il conducente, S.L.P. di 62 anni, è stato segnalato all’autorità giudiziaria e il mezzo è stato posto sotto sequestro insieme al carico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: Sicilia diventa zona gialla

  • Sicilia in zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 29 novembre

  • Coronavirus, divieto di spostamenti tra regioni valido anche per quelle in area gialla

  • L'esito dell'autopsia sul corpo della piccola Marta: "E' stata stroncata da un malore"

  • Covid, Musumeci firma nuova ordinanza: bar e ristoranti aperti dalle 5 alle 18, ok ai negozi nei festivi

  • Annientata la Cupola di Cosa nostra: arrivano 46 condanne, inflitti oltre 4 secoli di carcere

Torna su
PalermoToday è in caricamento