menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Google

Foto Google

Ruba una Smart e scappa, ma finisce in un vicolo cieco: arrestato

In manette è finito F.R., 26 anni. E' stato sorpreso dai carabinieri mentre, al volante di una Lancia Y, trainava con una corda la vettura rubata pochi minuti prima

Ruba una Smart e, per portarla via, la ancora a un'altra auto e inizia a trainarla lungo via Tommaso Natale ma i carabinieri lo scoprono e lo arrestano. In manette è finito F.R., 26 anni.

I militari dell'Arma stavano transitando in via Tommaso Natale quando hanno notato una Lancia Y che trainava con una corda una Smart, percorrendo la strada in direzione opposta. Alla vista dei carabinieri il conducente della Smart è fuggito a piedi facendo perdere le proprie tracce e lasciando l'auto letteralmente al centro della carreggiata. Il conducente della Lancia, invece, nel tentativo di scappare è finito in una strada senza uscita ed è stato bloccato e arrestato.

Dagli accertamenti è emerso che la Smart era stata rubata e all'interno della Lancia c'era una borsa piena di attrezzi. Giudicato per direttissima, l'arrestato è stato sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento