rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Salvatore Spinuzza

Spostati i cassonetti dei rifiuti in via Spinuzza, la Rap: "Lavoriamo per il decoro della città"

Quattro operatori hanno rimosso gli ingombranti abbandonati, una rastrelliera rotta e con una spazzatrice idro-pulitrice hanno pulito la pavimentazione dove insistevano i contenitori

Spostati nelle vicinanze gli undici contenitori presenti al centro della via Salvatore Spinuzza che servivano non solo i residenti della zona ma le oltre 8 attività commerciali. Ad annunciarlo il presidente della Rap. Roberto Dolce: “Considerata la tipologia delle attività commerciali di detta via frequentata da molti giovani nelle ore notturne, in particolare nel periodo estivo, per migliorare ancor di più il decoro della città e per la riappropriazione da parte dei cittadini degli spazi collettivi, abbiamo voluto anticipare di qualche mese la rimozione dei cassonetti che sarebbero stati comunque tolti con l’ampliamento del progetto del Porta a Porta (Palermo Differenzia 2).  I cassonetti – conclude il presidente – saranno posizionati nel parcheggio sottostante la via Spinuzza e ad angolo con via Roma”.

Successiva alla rimozione dei contenitori da 1600 litri, una squadra della Rap, composta da 4 operai, ha rimosso gli ingombranti abbandonati, una rastrelliera rotta e con una spazzatrice idro-pulitrice ha pulito la pavimentazione dove insisteva la postazione cassonetti eliminata. Il presidio delle attività è stato svolto con l’ausilio del consigliere del Cda Maurizio Miliziano che si è interfacciato con alcuni gestori dei locali. Si sta predisponendo d’accordo con i gestori anche una campagna di sensibilizzazione dei cittadini affinchè possano conferire i rifiuti nelle nuove postazioni dei cassonetti per la raccolta dell’indifferenziato.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spostati i cassonetti dei rifiuti in via Spinuzza, la Rap: "Lavoriamo per il decoro della città"

PalermoToday è in caricamento