menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Sciacca - Foto Google

Via Sciacca - Foto Google

Brancaccio, 25 anziani in locali non agibili: sequestrata casa di riposo abusiva

La struttura si trova in via Michele Sciacca. Il titolare, F.G. di 54 anni, non aveva le autorizzazioni comunali e sanitarie, motivo per cui è stata disposta la chiusura

Venticinque anziani erano costretti a vivere in una casa di riposto abusiva e senza l'agibilità dei locali. E' quanto hanno scoperto gli agenti del Caep, il nucleo di controllo attività economiche e produttive della polizia municipale, a Brancaccio. La struttura (della quale non è stato reso noto il nome ndr.) si trova in via Michele Sciacca ed è stata sequestrata.

"La casa di riposo - spiega la polizia municipale - era priva del certificato di agibilità dei locali e ospitava venticinque anziani, ventuno donne e quattro uomini, che sono stati trasferiti in un’altra residenza autorizzata".

Il titolare, F.G. di 54 anni, non aveva i permessi necessari per la conduzione della struttura e non ha mostrato agli agenti alcuna autorizzazione comunale e sanitaria, motivo per cui è stata disposta la chiusura.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento