Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Incappucciato e legato al letto: anziano rapinato in casa allo Sperone

E' accaduto in via Sacco e Vanzetti. In azione quattro banditi, che hanno fatto intendere di essere armati. L'uomo, sotto choc, ha allertato la polizia

Via Sacco e Vanzetti

Incappucciato e legato al letto, mentre quattro banditi portavano via tutti gli oggetti preziosi. Momenti di panico per un anziano, rapinato nella sua abitazione di via Sacco e Vanzetti, allo Sperone.

Il raid è stato messo a segno intorno alle 12. I banditi hanno staccato la luce a un settantenne. Non appena l'uomo ha aperto la porta per riattaccare l'interruttore, quattro persone si sono introdotte nell'abitazione e lo hanno bloccato. L'anziano è stato incappucciato e legato al letto. La banda si è impossessata degli oggetti di valore e si è dileguata. Il bottino è da quantificare. L'uomo, sotto choc, ha allertato la polizia. Sul posto diverse volanti e la scientifica. Le indagini della Squadra Mobile sono in corso. 

Un episodio simile è accaduto a Borgo Nuovo lo scorso 25 agosto, quando un uomo di 89 anni è rapinato in casa e picchiato a sangue. Il malcapitato è poi deceduto in ospedale diversi giorni dopo l'aggressione per le ferite riportate. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incappucciato e legato al letto: anziano rapinato in casa allo Sperone

PalermoToday è in caricamento