menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raffica di scippi a turiste e passanti nel centro storico, due denunce

La polizia ha fermato un uomo di 33 anni e uno di 43, che avevano la loro "base" in via Roma. Ultime vittime, in ordine di tempo, una turista e una maestra in gita scolastica

Il centro storico era il loro terreno di "caccia", la zona preferita per mettere a segno scippi ai danni di turisti e passanti. L'ultimo appostamento però non è andato a buon fine, perchè a poca distanza c'erano gli agenti della polizia. Denunciati un uomo di 43 anni della zona di Tommaso Natale e un 33enne della Zisa. Devono rispondere di due scippi messi a segno il 4 e il 5 maggio rispettivamente a una turista olandese e a una maestra del Trapanese, in gita con i suoi studenti.

I “falchi” della sezione contrasto al crimine diffuso” hanno pattugliato i luoghi dei due scippi, via Roma e strade limitrofe fin quando non hanno individuato i due malviventi, pronti a entrare in azione. I due sono stati condotti negli uffici della squadra mobile dove hanno ammesso le proprie responsabilità. In entrambi i casi hanno letteralmente strappato dal collo delle due donne una collana. Una di queste è stata ritrovata all'interno di un “compro oro” del quartiere Borgo Vecchio. Il titolare è stato denunciato per ricettazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PalermoToday è in caricamento