Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca Tribunali-Castellammare / Via Roma

Via Roma, si masturba davanti alla fermata dell'autobus: arrestato

Atti osceni in un luogo pubblico. Finisce nei guai un uomo di 39 anni che è stato sorpreso dagli uomini della polizia municipale, all’altezza di via Gorizia, in un tratto affollato di gente dato anche l'orario particolarmente "caldo"

Si masturba davanti alla fermata del bus: per questo motivo un uomo di 39 anni (G.B. le sue iniziali) è stato arrestato. A sorprenderlo è stata una pattuglia della polizia municipale, impegnata nell’ambito dei servizi di controllo del territorio predisposti dal Comando anche con personale in abiti civili e con auto prive di logo istituzionale. E' successo ieri alle 13.30, in via Roma, all’altezza di via Gorizia, in un punto affollato di gente e in un orario particolarmente "caldo".

"L'uomo si stava esibendo in atti di autoerotismo poco distante dalla frequentata fermata del bus, davanti all’ex Palazzo delle Ferrovie", spiegano dalla centrale. Condotto nella caserma di via Dogali, l'uomo è stato identificato e denunciato all’autorità giudiziaria "per atti osceni in luogo pubblico". Informato dei fatti, il pubblico ministero ha poi convalidato l’arresto e disposto i domiciliari in attesa della direttissima che si è conclusa con l’obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via Roma, si masturba davanti alla fermata dell'autobus: arrestato

PalermoToday è in caricamento