Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Brancaccio / Via Giuseppe Pianell

Ingerisce farmaci e tenta il suicidio, giovane salvato dalla polizia

E' accaduto in via Pianell. Il ragazzo ha anche impugnato un coltello da cucina, minacciando di usarlo contro di sè. I familiari hanno chiamato i soccorsi. Gli agenti lo hanno convinto a posare la lama e ad affidarsi al personale del 118

Attimi di paura ieri sera in via Pianell, nella zona di corso dei Mille. Un giovane ha tentato il suicidio ingerendo dei farmaci, poi ha afferrato un coltello da cucina minacciando di ferirsi. I familiari hanno assistito impotenti alla scena e hanno allertato la polizia. Sul posto sono giunte diverse volanti e gli operatori del 188. Gli agenti hanno convinto il ragazzo a posare la lama e affidarsi alle cure del personale sanitario. E' stato quindi accompagnato all’ospedale Policlinico per le cure del caso. Sconosciuti i motivi del gesto.

Si ricorda che c'è una linea verde sempre attiva alla quale rivolgersi per le richieste di aiuto. E’ “Helpline – Telefono giallo”, progetto per la prevenzione del suicidio realizzato dall’Asp di Palermo in collaborazione con l’”A.F.I.Pre.S. (Associazione Famiglie Italiane Prevenzione Suicidio) Marco Saura”. Al numero gratuito 800 011 110 rispondono operatori qualificati e opportunamente formati. Dell’equipe fanno parte psicologi, sociologi, psicoterapeuti e tecnici della riabilitazione psichiatrica.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ingerisce farmaci e tenta il suicidio, giovane salvato dalla polizia

PalermoToday è in caricamento